Home

Questo è il blog che usano i responsabili regionali della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti ed Operatori per comunicare con i soci della Federazione ed in particolare trovate, regione per regione, le attività che vengono organizzate dalle regioni.

DSCN0526 rit.rit

La coordinatrice  dei responsabili regionali,  Nadia Simonato, la potete contattare alla mail coordinatore-regionale@fisieo.it o al cellulare  3357050842


EVENTO CoLAP del 12 dicembre a ROMA

A distanza di un anno dall’approvazione della legge 4/2013, il CoLAP organizza il 12 dicembre a Roma, presso la prestigiosa sede dell’ Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, un grande evento, dedicato al mondo delle professioni associative: F.A.R.E. PROFESSIONISTI – Formazione Attestazione Ripresa Economia.

Un’ importante iniziativa dedicata all’innovazione, alle competenze, al FARE che coinvolgerà le oltre 200 associazioni aderenti al Coordinamento attraverso momenti di incontro, di scambio, di confronto e condivisione tra i liberi professionisti, il mondo politico, istituzionale e la società civile.

F.A.R.E. PROFESSIONISTI sarà il luogo dove professionisti provenienti da tutta Italia si ritroveranno, con l’obiettivo di:

- valutare l’impatto della legge 4/2013 sul sistema normativo, economico, finanziario e politico italiano ad un anno dalla sua approvazione;

- avanzare le nuove istanze politiche del CoLAP e dei suoi professionisti;

- valorizzare e presentare i risultati raggiunti dal CoLAP 2.0;

- offrire a tutte le associazioni aderenti una vetrina prestigiosa con stand, aree seminariali, riflessioni di settore e crescita del networking.

L’iniziativa vuole essere un momento di partecipazione attiva di tutte le associazioni del CoLAP che potranno creare spazi comuni di riflessione ed approfondimento, rafforzando così il senso di appartenenza al sistema associativo oggi riconosciuto dalla legge. Le associazioni professionali avranno l’occasione per proporsi nella loro capacità innovativa, creativa, occupazionale e di sviluppo.

Molte le attività in programma che si articoleranno su tutta la giornata. La mattina sarà dedicata al dibattito politico ed il pomeriggio alle attività ed iniziative proposte dalle singole associazioni. Durante tutto l’arco dell’evento si potrà conoscere più da vicino le realtà associative attraverso stand espositivi ed aree dimostrative.

 

 AGGIORNAMENTO “LA SETTIMANA DELLO SHIATSU”

 a) Vi ricordo che in questi giorni la segreteria nazionale ha inviato a tutti gli iscritti una lettera per informarli di alcuni punti focali dell’evento. Volutamente abbiamo coinvolto anche studenti, praticanti e ordinari……… questo tipo di operatori non è escluso dalla manifestazione, anzi il loro contributo sarà carburante prezioso per la diffusione dell’informazione e perchè no!?  stimolo per fare crescere il loro impegno all’interno della FISIEO     

b) anche alle scuole è stata spedita una lettera apposita

c) Quelli di voi che hanno la fortuna di operare in  zone dove è attiva e presente RETE CITTA’  SANE sono pregati di informare i comuni appartenenti alla rete per ricordare loro che,  a livello nazionale oltre al patrocinio abbiamo tutto l’appoggio,da parte della loro sede nazionale,  alla diffusione tramite i loro mezzi sul territorio per la diffusione dell’informazione del nostro evento, dobbiamo tener conto che la mail list loro è composta da un pubblico decisamente sensibile alle tematiche che andremo a sviluppare durante la settimana e che i rapporti che hanno con la stampa e i mezzi di informazione sono decisamente migliori dei nostri attuali!!!!!

d) Ma la grande news è che anche quest’anno faremo una raccolta fondi ma impostata in modo molto più ampio e leggero per noi:

durante tutto il periodo chi desidera potrà contribuire offrendo un contributo per LA CITTA’ DELLA SCIENZA DI NAPOLI (chi riceverà trattamenti durante gli studi aperti, gli eventi delle scuole e ovviamente gli eventi SHIATSU E SALUTE!!!!!!!)  che a nostra volta metteremo a disposizione tramite la segreteria nazionale.

 

                                                            

FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA TRA LA FISieo E RETE CITTA’ SANE

Roma, 23 gennaio 2013

Prot. Gen:  9032/2013 

PROTOCOLLO D’INTESA TRA

RETE ITALIANA CITTA’ SANE OMS E

FEDERAZIONE ITALIANA SHIATSU INSEGNANTI E OPERATORI

 PER ATTIVITÀ FINALIZZATE ALLA COLLABORAZIONE ISTITUZIONALE E ALLA REALIZZAZIONE DI INIZIATIVE E PROGETTI SULLE TEMATICHE

DELLA SALUTE E DELLA PREVENZIONE

SECONDO LE DIRETTIVE
DELL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’

 Tra

 Associazione Rete Italiana Città Sane OMS, con sede a Modena  C.F. 91210000377, rappresentata nella presente convenzione dal Presidente Simona Arletti, domiciliato per la sua carica presso il Comune di Modena – Assessorato all’Ambiente in Via Santi 40, 41123 Modena

e

Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori, FISIeO, C.F. 96379020587 Sede Legale Piazza S. Cosimato, 30 – 00153 Roma. Rappresentata nella presente convenzione dal Presidente Giuseppe Montanini

premesso che

La Rete Italiana Città Sane OMS, (di seguito “Rete”)  la Rete italiana dei Comuni riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha lo scopo di promuovere la concezione e la consapevolezza della salute pubblica, sviluppare le politiche locali per la salute ed i programmi sanitari, prevenire e superare le minacce ed i rischi per la salute, anticipare le sfide future per la salute e che per gli anni 2009-2013 l’OMS sta coordinando la Fase di lavoro (la quinta  dall’inizio del progetto) “Salute ed equità nella salute in tutte le politiche locali”, nella quale i temi prioritari individuati sono suddivisi in tre aree:

- Ambienti capaci di cura e supporto. Una Città Sana deve essere, prima d’ogni altra cosa, una città per tutti i cittadini, inclusiva, pronta al sostegno, sensibile e capace di rispondere alle loro diverse necessità e aspettative. Quindi sono importanti temi come: servizi per tutti i bambini; città amiche degli anziani; immigrazione e inclusione sociale; cittadinanza attiva; salute e servizi sociali; alfabetizzazione della salute.

- Vivere sano. Una Città Sana fornisce condizioni e opportunità che facilitano gli stili di vita sani. Quindi sono importanti temi come: prevenzione delle malattie non trasmissibili / non infettive; sistemi sanitari locali; città libere da fumo, alcool e droghe; vita attiva; cibi e regimi alimentari sani; contrasto a violenza e traumi; contesti per la salute; benessere e felicità.

-  Ambiente e design urbano favorevoli alla salute.  Una Città Sana offre e costruisce ambienti fisici che contribuiscono alla salute, allo svago e al benessere, alla sicurezza, all’interazione sociale, alla mobilità facile, al  senso di orgoglio e appartenenza culturale, accessibili ai bisogni di tutti i suoi cittadini. Quindi sono importanti temi come: pianificazione urbana per la salute; casa e rigenerazione urbanistica; trasporti e salute; cambiamento del clima ed emergenze di salute; incolumità e sicurezza, esposizione al rumore e all’inquinamento, design urbano per la salute; creatività e vivibilità.

La Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori (di seguito “FISIeO”) raggruppa in un unico soggetto le più importanti sigle italiane del settore dello Shiatsu in ambito formativo, professionale e culturale derivato delle tradizioni culturali e filosofiche della Medicina Tradizionale Cinese detenendo in tal modo una competenza specifica maturata grazie alle esperienze decennali di Operatori e Insegnanti formati dai Caposcuola.
La FISIeo si è dotata negli anni di un codice comportamentale etico e deontologico a cui l’operatore è tenuto ad aderire; l’insieme dei requisiti che la FISIeO richiede ai propri associati la collocano quale unica federazione shiatsu in Italia in linea con le più avanzate legislazioni europee, che prevedono, per chi voglia diventare operatore Professionista, corsi almeno triennali ed almeno di 700 ore didattiche frontali all’interno di un percorso definito e rigorosi esami di accesso al Registro Italiano Operatori Shiatsu, standard ancora più elevati sono richiesti a Caposcuola ed Insegnanti Shiatsu. Sia per gli Operatori che per gli Insegnanti Shiatsu è obbligatoria la formazione continua certificata. Risulta inoltre l’organizzazione maggiormente rappresentativa anche per quanto riguarda il numero di professionisti associati.
Secondo il codice deontologico della FISIeO  lo Shiatsu per sua natura non può e non deve porsi come alternativa rispetto all’ambito medico, e può invece rappresentare una valida integrazione anche nell’ambito preventivo, in quanto il bacino culturale da cui trae origine identifica il concetto di salute secondo gli stessi concetti espressi chiaramente dall’ OMS.

SI CONVIENE e si stipula QUANTO SEGUE

Articolo 1 – Premessa

 Si considera che gli Enti sottoscrittori hanno finalità in comune e quindi può considerarsi proficua una collaborazione tra Rete Città Sane OMS e la Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori al fine di favorire il coordinamento reciproco sulle tematiche della salute e della prevenzione in ottemperanza alle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Articolo 2 – Impegni assunti da ciascun partecipante

La Rete Italiana Città Sane OMS , si impegna a:

collaborare con la FISIeO sulla stesura e l’implementazione di progetti comuni in particolar modo sui temi della promozione di sani stili di vita e del benessere pisco-fisico;

coinvolgere la FISIeO all’interno della programmazione della Rete. Tra le attività della Rete si possono enumerare:

  • le giornate mondiali OMS: iniziative comuni per dare visibilità a un tema di interesse per la Rete;
  • il Meeting nazionale: un evento della Rete Italiana Città Sane che fa incontrare, una volta all’anno, tutti i Comuni soci, per condividere le migliori esperienze realizzate e i nuovi progetti in cantiere, e per focalizzare l’attenzione di amministratori pubblici e operatori della salute su un tema di forte interesse;
  • le giornate annuali di formazione per tutti gli amministratori e i tecnici delle Città della Rete;
  • le iniziative a livello locale dei singoli Comuni aderenti alla Rete, che promuovono i sani stili di vita, verso i diversi target di età;

autorizzare l’utilizzo del proprio logo in base alle specifiche iniziative proposte dalla Federazione, attraverso l’autorizzazione da parte della Segreteria Nazionale;

coinvolgere i Comuni aderenti alla Rete nelle iniziative locali della Federazione, tramite comunicazione diretta della Segreteria Nazionale;

dare visibilità alle iniziative della FISIeO di potenziale interesse per la Rete Italiana Città Sane OMS;

riconoscere la FISIeO come partner nell’ambito della disciplina e delle competenze specifiche.

FISIeO si impegna a proporre, in sinergia con le attività della Rete:

conferenze divulgative sullo Shiatsu;

conferenze sulle tradizioni culturali e filosofiche della Medicina Tradizionale Cinese;

attività realizzate in collaborazione con istituzioni scolastiche di vario ordine, a partire dall’infanzia fino alle superiori, sia culturali che pratiche che sono riducibili anche alle linee guida del M.I.U.R. ed il Ministero della Salute;

eventi per orientare gli utenti verso operatori Shiatsu professionisti e deontologicamente preparati, anche attraverso trattamenti dimostrativi;

volontariato in ambito sociale: disabilità, anziani, bambini;

laboratori per adulti e bambini: in questo caso in particolare lo Shiatsu può, attraverso la valorizzazione e la scoperta del corpo, favorire lo sviluppo cognitivo ed emotivo, la conoscenza e l’accettazione del proprio corpo, migliorando  la comunicazione e la capacità di ascolto.

Per meglio conoscere le esperienze pregresse di cui la FISIeO è portatrice si faccia  riferimento al sito www.fisieo.it agli allegati che descrivono in dettaglio vari progetti realizzati in tutta Italia negli anni.

I possibili ambiti di collaborazione traggono forza dalle competenze intrinseche dell’ Operatore Shiatsu, ovvero il contatto con se stessi e la consapevolezza nel contatto con l’altro, per realizzare percorsi operativi e culturali orientati alla salute attraverso la percezione e l’ espressione di sé, per sperimentare l’unità corpo-mente e la sua relazione con il mondo esterno.

 Articolo 3 – Modalità di realizzazione

   Definire sia per la Rete che per la FISIeO un referente che abbia il ruolo di interfaccia di comunicazione, ed una rete di incaricati locali FISIeO

Definire una procedura di preparazione e proposta dei progetti da FISIeO alla Rete, allo scopo di semplificare la comunicazione e la comprensione degli stessi

Programmare almeno un incontro annuale fra gli organi direttivi della Rete Italiana Città Sane OMS e FISIeO per rendere possibile e mantenere un buon livello di coordinamento.

Avviare forme collaborative a sostegno delle attività degli Enti Locali, orientate alla tutela della salute delle comunità locali sulla base dei principi e dei programmi dell’OMS.

Articolo 4 – Durata della Convenzione

La presenza convenzione ha validità di 3 anni dalla data di firma ( 23/01/2013)

Roma, 23 Gennaio 2013

 Per la Rete Italiana Città Sane OMS

La Presidente dott.ssa Simona Arletti

Per Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori, FISIeO

Il Presidente avv. Giuseppe Montanini

 

 

CONVEGNO 2013

Dal 26 al 28 aprile 2013,si svolgerà a Genova il XXIV Convegno della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori ,con il titolo “Alla ricerca della vitalità smarrita” .Saremo presenti anche come gruppo dei Responsabili Regionali ,e avremo il nostro incontro annuale  in coda al Convegno , per discutere e promuovere nuove iniziative. Attualmente all’O.d.g. vi sono questi punti:

Dal 26 al 28 aprile 2013,si svolgerà a Genova il XXIV Convegno della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori ,con il titolo “Alla ricerca della vitalità smarrita” .Saremo presenti anche come gruppo dei Responsabili Regionali ,e avremo il nostro incontro annuale  in coda al Convegno , per discutere e promuovere nuove iniziative. Attualmente all’O.d.g. vi sono questi punti:

  1. La Settimana dello Shiatsu 2013, progetti e proposte.
  2. Onlus per il Volontariato . Presentazione della Associazione:V.I.S. FISieo( Volontariato Italiano Shiatsu FISieo )
  3. I blog regionali
  4. Organizzazione dei Seminari Regionali per la presentazione della Legge sulla disciplina delle professioni 4/2013.

Attendiamo anche altre proposte da sottoporre all’attenzione dell’assemblea.

Il 23 Gennaio firmata  l’intesa tra Rete Città Sane OMS e FISIeO

Dopo circa 2 anni di lavoro e di messe a punto successive il nostro presidente Giuseppe Montanini  e il presidente di Rete Città Sane OMS Simona Arletti hanno siglato l’accordo presso la sede nazionale dell’ ANCI a Roma.

Nell’ambito dell’accordo, che rappresenta una sinergia tra politiche per la promozione della salute e la pratica Shiatsu per la promozione del benessere psicofisico, la Rete Città Sane riconosce a FISIeO il ruolo di partner per le attività realizzate in ambito shiatsu e altre iniziative legate al benessere psicofisico. Insieme le due associazioni agiranno per l’organizzazione di seminari, incontri e progetti dedicati anche alle discipline olistiche.

“Questo protocollo d’intesa delinea un nuovo corso per la nostra associazione con l’apertura alle tradizioni orientali” spiega Simona Arletti “La collaborazione con FISIeO permetterà alle città della Rete di progettare nuove iniziative che tengano presente altri modi di intendere il benessere psicofisico e che, a livello europeo, sono entrati già a far parte delle politiche per la promozione di sani stili di vita”.

Per il testo completo del protocollo clicca qui

Per ulteriori informazioni su Reti Città Sane OMS visita il sito www.retecittasane.it per ulteriori informazioni su come sviluppare progetti o altro rivolgiti al Responsabile Regionale della tua regione.

______________________________________________________________________________________________________________